Shares

Come Fotografare La LunaFotografare la Luna, ecco alcuni consigli.
In giro per i social si vedono molti scatti della Luna.
Ma anche se a noi ci piace quella fotografia, ti sei mai chiesto se lo scatto è fatto veramente bene?
E se sei un fotografo vorresti imparare a fotografare la Luna?
Continua a leggere questo articolo e scoprirai come fotografare la Luna.
In questo articolo parlerò su come fotografare al meglio il nostro satellite naturale.
Come Fotografare La Luna: Consigli
Se volete fotografare e far uscire una bella luna con i particolari (macchie e crateri), io vi consiglio di prendere un teleobiettivo che non va sotto i 100mm.
Se invece volete fare una foto, che nello sfondo c’è la luna allora potrete optare anche sotto i 100mm.
Per esempio io appena comprato la mia Canon Eos 1300D, con un obbiettivo incorporato 18-55mm, facevo le foto della luna solo come sfondo di un paesaggio. Se iniziavo ad avvicinare non mi riusciva a dare i minimi particolari.
Vabbé ma torniamo a noi.
Per fare la foto alla Luna ci facciamo dare una mano dal nostro amico treppiede.
Così che avremo una visuale fissa, e non in movimento come la nostra mano. Io vi consiglio di settare nella vostra Reflex la modalità manuale così che potete scegliere voi i parametri e non lo farà tutto in automatico.
• Diaframma: Per l’apertura del diaframma io vi consiglierei un f/8.
• ISO: Cerchiamo di tenere l’iso il più basso possibile tra 100 e 200. Io le foto alle lune lo fatte sempre con una iso 100.
• Tempi: I tempi devono essere veloci, 1/125.
Se eseguite questa operazione in modalità manuale, vi consiglio anche di mettere a fuoco, con la mano, almeno impostiamo tutto noi e siamo più sicuri.
Questi sarebbero i parametri per fare una bella fotografia alla Luna, però ATTENZIONE come già detto la Luna “Cambia”.

Share This