Shares

Servizio fotografico bambini

Servizio fotografico bambini, le dritte e i consigli per realizzarne uno fantastico.

Chi non vuole immortalare per sempre il ricordo dell’infanzia dei bambini? Un Servizio Fotografico è un modo perfetto per raccontare il sorriso, la gioia e gli anni dei vostri figli.

Servizio fotografico bambini: la location e la luce

In primis dobbiamo scegliere il luogo in cui svolgere il servizio fotografico che può essere in casa o in giardino o in un parco.

Si può allestire un set oppure usare lo sfondo a disposizione, l’importante è che sia semplice e non rubi la scena ai piccoli protagonisti.

La luce deve preferibilmente naturale, da evitare flash e luci dirette. I momenti migliori per usufruire della luce naturale sono la mattina, prima delle dieci ed al tramonto. Se si è al chiuso va bene sfruttare una finestra.

Servizio fotografico bambino: come preparare i bambini

Evitate le situazioni complesse: cambi di abito, pose rigide e forzature. Le parole d’ordine sono naturalezza e spontaneità.

Se volete fare delle foto in posa fatele all’inizio del servizio quando i bambini saranno più freschi e meno svogliati.

Scegliete in anticipo il vestiario e gli accessori, cercate magari di giocare con abbinamenti e colori senza stonare e se i bambini vogliono giocare con i vostri abiti e accessori non dite di no perché possono venir fuori degli scatti molto simpatici.

Per far sì che i bambini non si annoino e non diventino capricciosi attirate la loro attenzione e fateli giocare. Riuscire a catturare il loro sguardo incuriosito, sorpreso e la loro risata spontanea assicura foto bellissime.

Book fotografico bambini: i neonati

I neonati si fotografano molto spesso addormentati, semplicemente perché fanno tanta tenerezza. Per variare è bene anche fare qualche scatto da svegli con magari delle tutine particolari. Anche nastri, fiocchi e fascette arricchiscono lo scatto. Scegliamo colori tenui e luce naturale

Book fotografico bambini: qualche consiglio

Evitate le foto statiche con i soggetti fermi al centro, son foto noiose e datate.

Abbiate pazienza, i bambini possono stancarsi facilmente o non aver voglia di seguire il vostro progetto, l’importante è farli giocare e non essere troppo tediosi né pretendere più di tanto.

Rivolgetevi ad un professionista per il vostro book fotografico dei bambini perché le foto casalinghe son divertenti ma possono avere una resa minore e delle imperfezioni.

Share This